chi siamo il progetto i partner

Sostieni Stopndrangheta.it

facebook twitter flickr youtube

NEWSLETTER

Inserisci la tua email



per ricevere informazioni e aggiornamenti da StopNdrangheta.it


io parlo

dimenticati

gotica

il caso valarioti

dimenticati

non bacio le mani

Risultato per parola chiave Mico Tripodo

TESTI - tutti - nascondi

Breve storia della 'ndrangheta 2/3
Alla metà degli anni 70 accade l'impensabile: cadono i vecchi boss e scoppia la prima grande guerra di 'ndrangheta. Tra il 1974 e il 1977 ci sono 233 omicidi. I Piromalli e i De Stefano prendono il potere, la 'ndrangheta si trasforma e da Onorata società diventa la Santa. Le cosche entrano nella società che conta: gli affari, la politica, la massoneria

Breve storia della 'ndrangheta 1/3
Le origini del termine 'ndrangheta, le tracce e le leggende del Medioevo, i tre cavalieri Osso, Mastrosso e Carcagnosso. Poi i primi processi tra la fine del 1800 e il 1900. La 'ndrangheta supera la prova del fascismo. L'operazione Marzano, primo vero blitz contro le cosche. Il summit di Montalto nel 1969 e i patriarchi. Corrado Alvaro scrive di 'ndrangheta sul Corriere della Sera, Saverio Strati nel romanzo "La Marchesina"

La cosca De Stefano, dall'ascesa alla caduta
La 'ndrina degli arcoti è ai vertici della 'ndrangheta dai primissimi anni 70. Da sempre legati alla politica, ai poteri occulti, al mondo dell'estremismo nero e della massoneria. Dallo scontro con il mammasantissima don Mico Tripodo di San Giovanni di Sambatello scoppia la prima guerra di 'ndrangheta. I De Stefano perdono due boss di primo piano, Giovanni e Giorgio. Nell'85 un nuovo conflitto. La seconda guerra di 'ndrangheta si apre con l'uccisione del carismatico boss Paolo De Stefano. Sei anni di morti ammazzati fino alla pax mafiosa, decretata da Totò Riina, arrivato in Calabria vestito da prete, ospite ad Africo di Peppe Morabito "u tiradrittu". L'armistizio è sancito nel 1991 dall'omicidio del giudice Antonino Scopelliti (giudice di Cassazione, al lavoro sul maxiprocesso), che sarebbe stato commissionato da Cosa nostra come contropartita per la mediazione.

Luigi Malafarina - la scheda
Giornalista sidernese, Luigi Malafarina ha registrato da cronista il salto di qualità compiuto dalla 'ndrangheta tra gli anni Settanta e Ottanta

IMMAGINI - tutti - nascondi


Luigi Malafarina - la foto