chi siamo il progetto i partner

Sostieni Stopndrangheta.it

facebook twitter flickr youtube

NEWSLETTER

Inserisci la tua email



per ricevere informazioni e aggiornamenti da StopNdrangheta.it


io parlo

dimenticati

gotica

il caso valarioti

dimenticati

non bacio le mani

la lunga marcia della memoria (2)
Lunga marcia della memoria (34)
lunga marcia della memoria 2009 (1)
premio lunga marcia della memoria (1)
FILE - tutti - nascondi


"La musica per i diritti sociali"
La lunga marcia della memoria 2009: la rassegna stampa

"Da Reggio a Milano oltre 200 piazze intitolate alle vittime della criminalità"
Lunga marcia della memoria 2009: la rassegna stampa

"Una rivoluzione culturale che parte...daSud"
Lunga marcia della memoria 2009: la rassegna stampa

"Antimafia, la lunga marcia"
Lunga marcia della memoria 2009: la rassegna stampa

"Viale Martiri per un giorno intitolato a Giuseppe Tizian"
La campagna "Strade e piazze antimafia" di daSud anche a Modena con l'intitolazione di un viale a Giuseppe Tizian. L'articolo della Gazzetta di Modena

Risultato per parola chiave Lunga marcia della memoria

TESTI - tutti - nascondi

Il Sud frana e le mafie se la ridono dal Ponte
Blitz di daSud e della Rete italiana per la Giustizia ambientale e sociale in piazza di Spagna a Roma: srotolato uno striscione con la scritta "Il Sud frana e le mafie se la ridono dal Ponte". Inizia così la terza edizione della Lunga Marcia della Memoria.

La Lunga Marcia "cambia" lo stradario italiano: 200 vie e piazze intitolate alle vittime delle mafie
Con blitz pacifici in contemporanea in tutta Italia, il 15 luglio scorso è stato composto il nuovo mosaico della memoria antimafia. L'invito di daSud ad intitolare simbolicamente strade e piazze alle vittime della criminalità organizzata si è tradotto in centinaia di brevi cerimonie che hanno cambiato la toponomastica italiana. E a Granada, in Spagna, è nata via "Peppe Valarioti".

Intitoliamo strade e piazze alle vittime delle mafie. Aderisci e fallo anche tu nella tua città
Torna la Lunga Marcia della Memoria, dedicata quest'anno alle "Strade e piazze antimafia". Anche Stopndrangheta.it collabora alla manifestazione, che si svolgerà dal 14 al 25 luglio in Calabria, in Puglia e in tutt'Italia. Il 15 luglio alle ore 12 evento in contemporanea in decine di Città, da Nord a Sud: blitz nelle vie e nei luoghi cittadini per le intitolazioni simboliche alle vittime. Una campagna aperta a tutti. L'appello alle adesioni (scarica i materiali e organizza la tua intitolazione)

Francesco Borrelli e il senso del dovere
Maresciallo dei carabinieri, è stato ucciso il 13 gennaio del 1982 a Cutro. E' intervenuto nel corso di un tentato agguato al boss del paese, mentre si trovava in vacanza

Totò Speranza, ammazzato per 300mila lire
Aveva 28 anni e un debito per una partita di marijuana. A Bovalino si muore anche per questo. Il 12 marzo del 1997 lo hanno ucciso. Lo ricordano ogni anno gli altri della sua band, gli Invece

IMMAGINI - tutti - nascondi


Il Sud frana e le mafie se la ridono dal Ponte - Le foto

Lunga Marcia 09 - la madrina Marina Rei

Lunga Marcia 09 - flyer e targhe

In piazza per Rocco Gatto, il mugnaio comunista

Lamezia, parte la campagna per il Murales

Francesco Modafferi, il sindaco rosso di Gioiosa
MEDIA - tutti - nascondi


Il Sud frana e le mafie se la ridono dal Ponte - Video

Crime, la Popucià band canta la Lunga marcia della memoria

La lunga marcia della memoria - il video 1